Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
24/09/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Attualità'

Autovelox. Polizia: “Finalmente un po’ di chiarezza”
Data di pubblicazione: 13/08/2017
Autovelox. Polizia: “Finalmente un po’ di chiarezza” Il problema dell’autovelox si impone con prepotenza nel dibattito nazionale della sicurezza stradale

<<E’ bastata una circolare, fortemente voluta dal ministro dell’Interno Minniti. Una circolare importante chiara – ha dichiarato il presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (Li.Si.Po.), Antonio de Lieto - che non può dar luogo ad interpretazioni soggettive o umorali.

Per la prima volta si stabilisce il principio che le regole per il rilevamento della velocità devono essere chiare ed il concetto di “prevenzione” viene posto alla base dello stesso utilizzo della strumentazione atta a rilevare l’infrazione in materia di velocità.

Molte volte, forse, si è privilegiato la repressione e non la prevenzione; automobilisti da “sanzionare”. Certo, nulla di illegale, ma mettere nelle condizioni l’automobilista di sapere chiaramente che è in atto un rilevamento della velocità e la visibile presenza di operatori di Polizia in attività di rilevamento, rinsalda un patto non scritto, fra operatori di Polizia e cittadino-utente.

Soprattutto negli ultimi tempi – ha continuato de Lieto - è invalso l’uso, anche in taluni comuni piccoli di installare apparecchi autovelox, anche in numero considerevole, tanto da lasciare perplessi sulla possibilità pratica di garantire la presenza di operatori di Polizia locale in uniforme o dell’autoveicolo di servizio.

Il Libero Sindacato di Polizia (Li.Si.Po.), esprime soddisfazione per la chiarezza che si è voluta apportare in un settore delicato come la sicurezza stradale. La prevenzione, la salvezza di vite umane, una circolazione dei mezzi ordinata nel pieno rispetto delle norme del codice della strada, sono la carta vincente per fare dell’Italia un Paese lungimirante ed esempio per l’intera Europa.

C’è da augurarsi – ha concluso il leader del Li.Si.Po. - che saranno posti in capo tutti gli accorgimenti per aderire pienamente allo spirito della circolare ministeriale>>.


Fonte Li.Si.Po.

Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing