Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
18/10/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

Musica ultime. Bruno Mars, Rick Wakeman
Data di pubblicazione: 05/03/2017
Musica ultime. Bruno Mars, Rick Wakeman Bruno Mars ‘thats what i like’ in radio da venerdi 3 marzo

Vincitore di diversi Grammy® Award, cantante, compositore, produttore, regista e musicista, è pronto a ripetere lo straordinario successo di “24k Magic”, Disco di Platino in Italia, con il nuovo singolo ‘Thats What I Like’ in radio da oggi, venerdì 3 marzo.

Bruno Mars ha presentato questo brano ai recenti Brit Awards 2017 in una performance che ha confermato le grandi doti canore dell’artista https://www.youtube.com/watch?v=EK4ousC7SSQ 
e che ha fatto seguito allo straordinario omaggio a Prince con Let’s Go Crazy https://www.youtube.com/watch?v=QHSlp3AQ4og 
agli ultimi Grammy Awards.

In questi giorni, Bruno Mars è anche presente in tutti i canali televisivi italiani grazie al nuovo spot della Ford Ecosport, che utilizza come musica “Perm”, un altro brano tratto dall’album “24k Magic”.

Bruno Mars ha annunciato le 85 date che lo porteranno in giro per il mondo in programma anche due tappe in Italia il 12 giugno a Bologna (Unipol Arena) e il 15 giugno a Milano (Mediolanum Forum di Assago

Mars ha ricevuto 20 nomination ai Grammy Award e ne ha vinti diversi. L’acclamato cantante, autore, produttore, musicista ha venduto oltre 169 milioni di singoli in tutto il mondo, diventando uno degli artisti best-selling di sempre. Mars recentemente ha dominato le classifiche con il singolo “Uptown Funk”, che è stato il brano per più a lungo in cima alla classifica di Billboard Hot 100 del 2010 ed è il 10mo singolo nella storia della classifica dal 1957 a trascorrere almeno 14 settimane al Numero 1.

Lo scorso anno “Uptown Funk” si portò a casa 3 Grammy Award, tra cui il tanto ambito Record of the Year. Il video ricevette 5 nomination agli MTV Video Music Awards nel 2015, vincendo l’award per Best Male Video. Lo scorso Febbraio, Bruno Mars è tornato a esibirsi durante l’intervallo del Super Bowl insieme a Beyoncé e ai Coldplay. Nel 2014, Bruno Mars entrò nella storia dell’ NFL con il secondo show più guardato di sempre durante l’intervallo, che raggiunse lo straordinario traguardo di oltre 115.300.000 spettatori, oltre a diventare l’artista più giovane a esibirsi come unico performer del Super Bowl Halftime show. Secondo Billboard, Bruno Mars ottenne i suoi primi 5 Numeri Uno nella “Hot 100” più velocemente di qualsiasi altro artista maschile dai tempi di Elvis Presley. Come cantante, autore e produttore, Bruno Mars può vantarsi di aver collezionato 22 hit negli “Hot 100”.

Fonte Warner Music



Rick Wakeman torna in Italia con Piano Portraits Tour 2017-2018

Tre importanti appuntamenti live di solo pianoforte:
2 maggio - Teatro Colosseo di Torino
3 maggio - Teatro Manzoni di Milano
5 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Con 50 anni di carriera alle spalle, la leggenda delle tastiere Rick Wakeman, uno dei grandi protagonisti della musica rock progressive anni ’70, torna ora in Italia per presentare live il suo ultimo album “Piano Portraits”, primo album solista di pianoforte a entrare nella Top 10 del Regno Unito.

L’artista sarà nel nostro Paese con tre imperdibili appuntamenti live di solo pianoforte: il 2 maggio al Teatro Colosseo di TORINO, il 3 maggio al Teatro Manzoni di MILANO e il 5 maggio all’Auditorium Parco della Musica di ROMA (Sala Petrassi).

È possibile acquistare i biglietti delle tre date, prodotte e organizzate da Intersuoni srl – divisione Booking & Management Unit BMU, in prevendita sul sito di Ticketone.it e nei punti vendita abituali. È possibile acquistare i biglietti per la data di Torino anche sul sito Mailticket.it.

Durante i live, Rick Wakeman presenterà dal vivo il suo ultimo progetto discografico “Piano Portraits”, album composto da 15 tracce che spaziano da “Life on Mars” di David Bowie – canzone per cui Wakeman registrò le parti originali di pianoforte - e “Space Oddity”, a cui ha contribuito con il mellotron, passando attraverso Beatles, Yes e Led Zeppelin, ma anche classici come il “Chiaro di luna” di Debussy o “Lago dei cigni” di Tchaikovsky.

I concerti saranno impreziositi anche da altre sorprese musicali e aneddoti esilaranti raccontati dallo stesso Wakeman.

«Ho desiderato fare un album di pianoforte per anni e ho passato del tempo a guardare di tutto, dai pezzi classici a brani che ho suonato in passato come “Morning has broken” e “Life on Mars” – racconta Rick Wakeman in merito al disco - Più altri brani che ho pensato avrebbero funzionato molto bene come “Stairway to Heaven” e classici come “Clair de Lune”. Quasi tutti i brani mi ricordano qualcosa».

Wakeman, noto al grande pubblico per la sua militanza come tastierista degli Yes, con cui ha inciso “Fragile”, “Close to the Edge” e “Yessongs”, album storici che hanno da tempo superato i 40 milioni di copie vendute in tutto il mondo, ha anche ottenuto nel corso della sua carriera risultati importantissimi da solista, vendendo oltre 10 milioni di copie con il suo primo album senza la band inglese, “The Six Wives of Henry VIII”.

Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all'Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato "la lunga chioma bionda del rock" - ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l’anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock.

È stato inoltre, per anni, l’arrangiatore di Elton John e di David Bowie, con cui ha scritto la celebre "Life on Mars", e ha realizzato album con numerosi altri artisti, tra i quali Cat Stevens, Black Sabbath e Lou Reed.

Da ottobre 2016 è impegnato con Jon Anderson e Trevor Rabin con il progetto ARW che ha fatto registrare tutti sold out negli Stati Uniti e sarà da marzo 2017 in tour in Europa, Israele, Giappone e poi ancora negli Stati Uniti.


Fonte Parole & Dintorni
Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing