Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
21/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Cronaca'

Terremoto Rieti. Amatrice non c’è più
Data di pubblicazione: 24/08/2016
Terremoto Rieti. Amatrice non c’è più Lo apprendo sulla pagina facebook del giornalista Marco Castoro con cui ho curato la cronaca di Rieti del quotidiano Il Tempo e sul suo blog www.marcocastoro.it   poi accendo la tv e a Uno Mattina Estate, ho la conferma del tragico evento sismico il cui epicentro è Accumoli e che coinvolge oltre al Lazio, le Marche e l’Umbria nei giorni conclusivi delle vacanze estive.

Un terremoto di magnitudo 6.0 che questa notte mi ha svegliato per due volte, a casa dei miei sul litorale romano.

Mete turistiche collinari e montane e caratteristiche dell’alto Lazio come Accumuli e Amatrice e paesi limitrofi e Arquata nelle Marche, che costituivano un polmone per gli abitanti delle città laziali, compresa la Capitale, nella notte sono crollate, sconvolgendo abitanti e turisti. Tra le macerie si cercano i superstiti.

E’ crollato anche l’albergo Roma, noto per l’Amatriciana, il piatto che ha reso la località reatina, la Patria dell’Amatriciana nel mondo.

Incorniciato da laghi meravigliosi e suggestivi come quello di Campotosto, e sovrastato dal Gran Sasso, il borgo di Amatrice che ha reso indimenticabili le mie vacanze di ferragosto lo scorso anno, oggi non c’è più.

Per ricordare l’albergo Roma e la bellezza di quei luoghi dove spero giungano i soccorsi necessari, vorrei chiudere questo pezzo con le foto scattate in quei luoghi incantati mentre il bilancio dei morti cresce e i sindaci si disperano.

Amatrice vive nel mio cuore.



di Tania Croce (nella foto)

Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing