Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
18/10/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Attualità'

Caccia Liguria. Apre il 18 settembre e chiude il 10 febbraio 2017
Data di pubblicazione: 01/05/2016
Caccia Liguria. Apre il 18 settembre e chiude il 10 febbraio 2017 Aprirà domenica 18 settembre in Liguria con la caccia al cinghiale, nelle zone consentite, e si chiuderà il 10 febbraio 2017 il calendario venatorio approvato dalla giunta regionale
Il provvedimento, che ha ottenuto parere favorevole dalla commissione consiliare competente, regolamenta l'attività venatoria su tutto il territorio regionale, indica le specie di fauna selvatica che possono essere prelevate, in quali periodi, il carniere giornaliero e stagionale relativo alle varie specie, la caccia collettiva al cinghiale e la caccia di selezione agli ungulati – capriolo, daino, camoscio -.

“Da una corretta gestione del prelievo venatorio e da una caccia consapevole possono derivare concreti benefici anche alle attività agricole fortemente penalizzate dai danni della fauna selvatica” ha spiegato l'assessore Mai.

Tra le principali novità contenute nel provvedimento: l’avvio dell’addestramento cani a partire da lunedì 22 agosto fino alla seconda domenica di settembre, l’apertura generale di tutte le forme di caccia da domenica 18 settembre – a esclusione del fagiano di monte volpe e Porciglione che partirà dal 1° ottobre e moretta dal 1° novembre -.

Le chiusure sono previste per il: 31 ottobre per quaglia e tortora, 30 novembre per lepre e starna rossa, il 31 dicembre per il merlo e allodola, il 20 gennaio per la beccaccia e cesena, 31 gennaio per il fagiano (piani di prelievo), anatidi, rallidi e turdidi, 10 febbraio per colombaccio e corvidi – che saranno sospesi dal 1 al 10 gennaio.


Fonte RL


Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing