Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
11/12/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

DannytheDaga vince il Red Bull Bc One
Data di pubblicazione: 24/05/2015
DannytheDaga vince il Red Bull Bc One Il campione della finale italiana del Red Bull Bc One 2015 si chiama Daniele Vergos aka DannytheDaga, 25enne siciliano, e rappresenterà il nostro Paese alla Western European Final che si svolgerà il 3 ottobre a Madrid

Il Cypher Italy del Red Bull Bc One, la più importante competizione mondiale di breakdance uno contro uno, si è svolto ieri, sabato 23 maggio, allo storico Piper di Roma dove centinaia di appassionati e curiosi hanno assistito alla fibrillante sfida tra i 16 migliori bboy d’Italia.

I ragazzi in gara hanno incantato il pubblico con le loro mosse mozzafiato, dai toprock ai footwork, dai freeze alle powermove fino al finale esplosivo accompagnato dalle musiche del rapper, beatmaker e writer Ice One e dal ritmo energico della P-Funking BAND, quindici giovani musicisti che fondono musica e movimento in chiave marching.

Per l’occasione il difficile compito di giudicare i bboy in gara è stato affidato a tre grandissimi campioni: il “Prince of Power” Cico, membro italiano del Red Bull BC One All Star, team che riunisce i migliori breaker al mondo, Extremo, che ha dominato per anni la scena spagnola con la sua crew Addictos, e l’americano Wicket, pluripremiato membro delle storiche Rock Steady Crew e Air Force Crew.

Poco prima di essere proclamato vincitore DannytheDaga si è aggiudicato anche il premio Best Shocking Move, assegnato da G-Shock (official time keeper dell'evento) per aver impressionato la giuria con l’entrata più “shocking”.

Questi i bboy che si sono sfidati per il titolo nazionale: Froz, membro della crew Bandits di origine russa, i siciliani DannytheDaga della crew Last Alive, Kacyo della crew De Klan, palermitano ma residente a Roma, e il catanese MovyCube, Boogie delle crew Ormus Force e Legacy, il comasco Naz della Brutal Force Crew, il torinese Davidì della crew Livin Dead Army, il riminese Noccio della Break The Funk Crew, il napoletano Matthew della Knef Crew e della DeKlan Crew, i veronesi Funny della Funkobotz Crew e Twizter, il giovanissimo Matt da Treviso, che fa parte dei Future Legend e dei Bluroyals e che, a soli 14 anni, è stato il più giovane b-boy in gara, il diciottenne pugliese Roger, il membro della crew Funkobotz, Ibra, milanese di origini egiziane, il sardo Yaio della crew Ormus Force e Cibils, che vive a Trento ma ha origini uruguaiane.

Un evento speciale ha preparato l’atmosfera, nel pomeriggio si è svolto l’ultimo city cypher per selezionare i campioni che avrebbero poi gareggiato per il titolo nazionale. La sfida è stata un faccia a faccia unico perché non si è svolta sul classico tappeto ma, come quando si balla in strada, interamente sul cemento!

Il Red Bull Bc One tornerà a Roma il 14 novembre per l’attesissima finale mondiale che vedrà sfidarsi i 16 migliori bboy provenienti da tutto il mondo.

www.redbullbcone.com   è il più grande network online che raccoglie b-boy e fan di tutto il mondo, mentre la community Facebook della scena vanta oltre un milione e mezzo di fan.

Sul sito ufficiale oltre ad essere trasmesse in live streaming tutte le finali regionali e la finale mondiale, sono disponibili tutte le informazioni sui b-boy e gli aggiornamenti in tempo reale di tutte le sfide “uno contro uno”.

Il Red Bull Bc One ha debuttato nel 2004 in Svizzera e ha fatto tappa in alcuni dei più importanti paesi del mondo: Germania, Brasile, Sud Africa, Stati Uniti, Giappone, Russia, Corea del Sud e Francia.



Fonte Parole & Dintorni (foto Mauro Puccini)
Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing