Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
22/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Attualità'

Opere pubbliche. 5 interventi sul lungomare Savona-Vado Ligure
Data di pubblicazione: 14/02/2015
Opere pubbliche. 5 interventi sul lungomare Savona-Vado Ligure Sono stati presentati in Regione dall’assessore Lorena Rambaudi e dal vicesindaco di Savona Livio di Tullio i lavori di riqualificazione della zona a mare di ponente a Savona che si estendono dal Priamar fino al confine con Vado Ligure, dove sono in corso di realizzazione lavori complementari sul fronte mare

L’intervento globale relativo al lungomare savonese è stato finanziato con 5 milioni e 623 mila euro. I cinque interventi che compongono l’opera sono stati commissionati dal Comune di Savona, finanziati da fondi Por-Fesr 2007/2013 e da fondi comunali, e termineranno tutti entro il 2015 sebbene con scadenze differenti.

Il primo intervento (336 mila euro) riguarda il nuovo tratto della passeggiata a mare di via Cimarosa, dove verrà realizzata una passeggiata ciclo-pedonale con nuova illuminazione, arredo urbano e alberi di chinotto piantati lungo il percorso al termine del quale verrà realizzata una mini rotatoria. Sarà concluso per fine giugno 2015.

Il secondo intervento (un milione 200 mila euro) riguarda la passeggiata a mare e la zona alla base della fortezza Priamar, dove verranno realizzate delle sedute ad andamento continuo, una nuova pavimentazione, verranno migliorati i muri divisori degli stabilimenti balneari, verranno piantati nuovi arbusti e siepi e riqualificate le aiuole pensili dopo l’impermeabilizzazione. Terminerà a metà del prossimo giugno.

Il terzo intervento (un milione 587 mila euro) si occupa del nuovo sistema di collegamento tra gli spazi pubblici e la fortezza Priamar con la realizzazione di una passerella ciclo-pedonale tra città, area portuale e la fortezza fino a collegarsi agli accessi della galleria che si snoda dentro la fortezza, cosa che permetterà di mettere in comunicazione corso Mazzini con l’area portuale. Verrà eseguito in due stralci, terminerà a fine ottobre e sarà operativo entro dicembre 2015.

Il quarto intervento (un milione 900 mila euro) è dedicato alla realizzazione della passeggiata e della pista ciclabile, collegata con Vado Ligure attraverso la passerella sul torrente Quiliano, alla sistemazione dei parcheggi e dell’area sportiva e al miglioramento dei giardini. Sarà completato entro la fine del prossimo ottobre.

Il quinto e ultimo intervento (600 mila euro) realizza la passerella pedonale e ciclabile sul torrente Quiliano che unisce i percorsi ciclopedonali di Savona-Zinola con Vado Ligure. Anche quest’ultimo intervento sarà operativo entro la fine del prossimo mese di ottobre.


Fonte RL



Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing