Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
17/10/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

Musica. AC/DC, Deep Purple, Mayall, 5 Seconds of Summer
Data di pubblicazione: 20/12/2014
Musica. AC/DC, Deep Purple, Mayall, 5 Seconds of Summer AC/DC: oggi venduti oltre 60.000 biglietti in poche ore per l’unica data italiana  Un grande concerto-evento che il 9 luglio infiammerà l’Autodromo Internazionale "Enzo e Dino Ferrari" di Imola, una location storica per la musica live nel nostro Paese.

Si può parlare di una vera caccia al biglietto per il concerto, organizzato da Barley Arts: la vendita, infatti, è chiusa online sul circuito TicketOne e al momento i biglietti per il concerto sono disponibili solo ed esclusivamente nei punti vendita fisici Vivaticket, che si possono individuare sul sito Vivaticket.it (oltre che nel circuito di Box Office Toscana). Il prezzo del biglietto (posto unico) è di 75 euro (più 11,25 euro di prevendita) e sono acquistabili al massimo 4 biglietti per transazione. Non sono previsti VIP packages, early entry o simili iniziative ma ci sarà un PIt le cui modalità di ingresso saranno comunicate a ridosso del concerto ma che NON prevedono alcuna spesa aggiuntiva.

Così commenta i primi dati di vendita Claudio Trotta di Barley Arts: “siete già una enormità di persone ma non siete numeri e non sarete considerati tali mai e come credo sempre facciamo e abbiamo cercato di fare per esempio, dai tempi dei Monsters of Rock negli anni 80 e 90,di Sonoria 94/95/96, di Dieci Giorni Suonati a Vigevano, di Bruce all'Ippodromo di Roma quando ci è possibile intervenire sulle caratteristiche dei servizi delle location e qui ci è possibile, faremo tutto quello che è possibile per rendere il 9 luglio 2015 una giornata memorabile a 360 gradi e rendere confortevole la vostra permanenza nel Paddock Rivazza e nella Collinetta Ecologica dove ci si potrà sedere,che ricordo(solo per evitare informazioni inesatte e senza alcuna valutazione negativa sullo stesso) non sono lo spazio dove si è svolto Sonisphere con gli Iron Maiden. Nei tempi necessari per organizzare e stabilire i servizi, avrete le comunicazioni necessarie come sempre succede.Grazie davvero a tutti Rock And Roll!”

Il concerto degli AC/DC a Imola rappresenta per Barley Arts un grande ritorno ai raduni rock internazionali in Emilia Romagna, regione dove ha sempre portato la grande musica rock, già dagli anni ’80, con lo storico festival Monsters of Rock, fino al più recente Flippaut Rock Festival.

Quello di Imola è l’unica data in Italia di un tour mondiale, il "Rock or bust world tour", con cui gli AC/DC porteranno live i loro più grandi successi e presenteranno per la prima volta dal vivo i brani del loro ultimo album di inediti ‘Rock Or Bust’, in testa alle classifiche in Italia e in tutto il mondo! Sarà inoltre il primo tour senza Malcom Young, che ha recentemente lasciato la band per motivi di salute. Al suo posto Stevie Young, nipote dei membri fondatori Angus e Malcolm Young, che ha suonato la chitarra ritmica in ‘Rock or Bust’ e che accompagnerà la band sul palco.

Pubblicato il 1 dicembre scorso, ‘Rock Or Bust’ contiene 11 brani inediti e viene pubblicato a sei anni di distanza da “Black Ice”, album del 2008 che ha riscosso un grandioso successo mondiale. Il disco, registrato nella primavera del 2014 al Warehouse Studio di Vancouver, prodotto da Brendan O’Brien e mixato da Mike Fraser, ha ricevuto recensioni molto positive da tutta la stampa mondiale, che lo ha già definito ‘uno dei punti più alti raggiunti dagli AC/DC nella loro lunghissima e gloriosa carriera’.

Fonte Parole&Dintorni


Deep Purple tornano con quattro date a Padova, Milano, Firenze e Roma

Dopo il sold out dello scorso luglio al Collisioni Festival, tornano in Italia nell’autunno 2015 i Deep Purple con quattro date nei palazzetti ad ottobre e novembre: venerdì 30 ottobre al Palafabris di Padova, sabato 31 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Milano), giovedì 5 novembre al Mandela Forum di Firenze e venerdì 6 novembre al Palalottomatica di Roma. I biglietti dei concerti, prodotti e organizzati da Barley Arts, sono disponibili sui circuiti Ticketone e Vivaticket.

Venerdì 30 ottobre 2015 – PADOVA – Palafabris (Via San Marco, 53)
Tribuna Gold numerata €60,00 + dp, 1° anello numerato €55,00 + dp,
Parterre posto unico in piedi €45,00 + dp

Sabato 31 ottobre 2015 – ASSAGO (Milano) – Mediolanum Forum (Via G. di Vittorio, 6)
Tribuna numerata settore A €75,00 + dp, Tribuna Gold numerata €65,00 + dp,
1° anello numerato settore B €50,00 + dp, Parterre posto unico in piedi €40,00 + dp,
2° anello non numerato settore C: € 30,00 + dp

Giovedì 5 novembre 2015 – FIRENZE – Mandela Forum (Viale Malta, 6)
1° settore numerato €55,00 + dp, 2° settore numerato €45,00 + dp,
3° settore numerato €35,00 + dp, Parterre posto unico in piedi €40,00 + dp

Venerdì 6 novembre 2015 – ROMA – Palalottomatica (Piazzale Pier Luigi Nervi, 1)
settore A €60,00 + dp, settore B €55,00 + dp, settore C €45,00 + dp,
settore C visuale laterale €30,00 + dp, Parterre posto unico in piedi €45,00 + dp

L’ultimo disco dei Deep Purple, “Now What?!”, considerato uno dei migliori album della band, ha riscosso un grande successo in diversi Paesi, tra cui Italia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Norvegia e Russia (dove è diventato disco d’oro). Dopo la pubblicazione dell’album, i Deep Purple hanno intrapreso un trionfale tour mondiale, che ha riconfermato ancora una volta l’indiscusso valore della storica formazione hard rock inglese.

Nelle date del nuovo tour, i Deep Purple alterneranno i brani dell’ultimo album ai grandi e indimenticabili classici che li hanno resi celebri in oltre 45 anni di onorata carriera.

I Deep Purple sono Ian Gillan (voce), Steve Morse (chitarra), Roger Glover (basso), Don Airey (tastiere) e il fondatore Ian Paice (batteria).


Fonte Parole & Dintorni


John Mayall la leggenda del blues arriva in Italia per tre date

La star del blues inglese John Mayall sarà in Italia per tre date il prossimo autunno: sabato 17 ottobre all’Auditorium Manzoni di Bologna, domenica 18 ottobre al Teatro Civico di La Spezia e lunedì 19 ottobre all’Alcatraz di Milano. I biglietti saranno disponibili sul circuito Ticketone a partire dalle ore 10.00 di domani, venerdì 12 dicembre.

La carriera di John Mayall, classe 1933, inizia col singolo “Crawling Up The Hill / Mr. James” (Decca, 1964) e si snoda in una lunga serie di collaborazioni eccezionali, dall’apertura dei primi tour inglesi di John Lee Hooker, T-Bone Walker e Sonny Boy Williamson fino alla formazione dei Bluesbreakers. Sarà questa vera e propria fucina di talenti, che annovera tra i suoi componenti Mick Taylor e Mick Fleetwood, a fargli raggiungere la popolarità nella seconda metà degli anni ’60, grazie a capisaldi del blues inglese quali “John Mayall & The Bluesbreakers with Eric Clapton” (Decca, 1966). Negli anni ’70 Mayall esplora ulteriormente jazz, rock e blues insieme a performer quali Blue Mitchell, Red Holloway, Larry Taylor e Harvey Mandel; nel 1982 decide di riformare i Bluesbreakers e riesce a convincere Mick Taylor, ormai un Rolling Stone, a partire in tour e a registrare il concerto live “Blues Alive” (RCA Columbia, 1982) in compagnia di ospiti eccellenti come Etta James, Albert King, Buddy Guy e Junior Wells.

Negli ultimi dieci anni Mayall ha continuato a pubblicare lavori per la sua etichetta online Private Stash Records, tra i quali “Time Capsule” (raccolta di registrazioni live del periodo 1957-62) e “Boogie Woogie Man” (selezione di performance soliste). Il 30 maggio scorso esce il suo ultimo album, “A Special Life” (Forty Below Records), che riscuote un buon successo di critica.

Sabato 17 Ottobre 2015
Bologna, Auditorium Manzoni
Biglietti
Platea I e II: € 39,00 + d.p.
Platea III e Galleria I: € 35,00 + d.p.
Galleria II e Balconata I: € 30,00 + d.p.
Balconata II e III: € 18,00 + d.p.

Domenica 18 Ottobre 2015
La Spezia, Teatro Civico
Biglietti
Primo settore: € 30,00 + d.p.
Secondo settore: € 25,00 + d.p.

Lunedì 19 Ottobre 2015
Milano, Alcatraz
Posto unico in piedi: € 30,00 + d.p.

Fonte Parole & Dintorni


5 Seconds of Summer è uscito “Livesos”

La band esordiente che ha venduto di più nel mondo nel 2014. Per le fan dei 5 Seconds of Summer, neo vincitori del premio “New artist of the year” agli American Music Awards, il Natale è già arrivato!

È finalmente uscito “Livesos”, il disco live che arriva dopo il successo di “5 Seconds of Summer”, album che ha raggiunto al debutto la #1 posizione della classifica italiana di vendita ed è stato certificato ORO nel nostro paese.

Ma non solo. I 5 SOS sono l’unica band internazionale ad aver raggiunto la vetta della classifica italiana con un disco di debutto (gli unici altri artisti internazionali ad aver raggiunto il primo posto in Italia sono stati Bruce Springsteen, Stromae, Coldplay, U2 e Pink Floyd).

“Suonare live è fin dall’inizio l’aspetto che ci ha sempre emozionato maggiormente – raccontano Luke, Michael, Calum e Ashton - Tutto quello che desideriamo è che i nostri fan vengano ai concerti e vivano alcuni dei loro momenti migliori godendosi l’energia rock. Inoltre con le arene completamente gremite da ragazzi così differenti gli uni dagli altri, quando vieni ad un nostro show puoi completamente lasciarti andare e davvero essere te stesso”.

I 5 Seconds of Summer sono sicuramente il miglior debutto dell’anno. Con oltre 4 milioni di singoli venduti e un disco, “5 Seconds of Summer”, che ha raggiunto la vetta della classifica americana e di iTunes in 76 paesi, i 4 ragazzi australiani si sono aggiudicati anche 3 premi durante gli ultimi Mtv Ema (Best New, Best Push and Artist on the Rise).

Cresce l’attesa per il primo vero e proprio tour della band The rock out with your socks out 2015 tour che ha già ottenuto un risultato straordinario: 3 sold out alla Wembley Arena di Londra. Mentre la tranche europea di maggio e giugno porterà il gruppo nelle Arene, il tour americano toccherà a luglio anfiteatri e arene di oltre 30 città tra Usa e Canada.

Da oggi e fino al 9 gennaio i fan italiani dei 5SOS avranno la possibilità unica, acquistando “Livesos” in tutti i punti vendita ad insegna Game Stop (o sul loro sito www.gamestop.it  ), di partecipare all’esclusivo concorso e vincere gli introvabili biglietti per i concerti sold out di Torino e Milano e incontrare personalmente Luke, Calum, Michael e Ashton nel backstage dei concerti. Tutti i dettagli e le info su come partecipare alla pagina http://5sos.it/concorso/   

Queste le date del tour:
04 maggio - Lisbon - Meo Arena
06 maggio - Madrid - Barclaycard Arena
08 maggio - TORINO - Palaolimpico
09 maggio - MILANO - Mediolanum Forum
10 maggio - Zurich - Halllenstadion
12 maggio - Copenhagen - Forum
13 maggio - Stockholm - Ericsson Globe
14 maggio - Oslo - Spektrum
16 maggio - Berlin - O2 World
17 maggio - Munich - Olympiahalle
18 maggio - Oberhausen - Koenig Pilsener Arena
20 maggio - Amsterdam - Ziggo Dome
21 maggio - Brussels - Palais 12
22 maggio - Paris - Zenith
28 maggio - Dublin - The O2
29 maggio - Dublin - The O2
30 maggio - Belfast - Odyssey Arena
01 giugno - Glasgow - The SSE Hydro
02 giugno - Newcastle - Metro Radio Arena
03 giugno - Leeds - First Direct Arena
05 giugno - Birmingham - NIA Arena
06 giugno - Birmingham - NIA Arena
07 giugno - Cardiff- Motorpoint Arena
09 giugno - Manchester - Phones 4U Arena
10 giugno - Liverpool - Echo Arena
12 giugno - London - SSE Arena Wembley
13 giugno - London - SSE Arena Wembley

Questi alcuni dei numeri che riguardano i 5 Seconds of Summer
Facebook Likes oltre 7.679 milioni
5SOS Twitter: 5.008 milioni (gli account personali dei ragazzi vanno da 3.06 a 4.51 milioni followers ognuno)
La pagina di Youtube ha oltre 1.5 milioni subscribers
Oltre 132 milioni YouTube hits e 356 milioni online video views
l’Account Instagram ha 2.796 milioni followers


Fonte Universal Music


Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing