Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
22/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

Musica ultime. Finardi, Linkin Park, Crosby Stills Nash & Young
Data di pubblicazione: 15/06/2014
Musica ultime. Finardi, Linkin Park, Crosby Stills Nash & Young

Eugenio Finardi dal vivo sui palchi di tutta Italia

Artista versatile e poliedrico, considerato un guru nel panorama cantautorale italiano, dopo anni di sperimentazioni ed esplorazioni artistiche, porta in scena in tutta Italia il suo inconfondibile sound, reinterpretando live i grandi classici del suo repertorio e gli inediti del nuovo album “Fibrillante” (prodotto da Max Casacci dei Subsonica).

Energico interprete e finissimo intrattenitore, Eugenio Finardi è considerato un outsider per il suo atteggiamento indipendente, conservato nonostante l'immensa popolarità raggiunta in 40 anni di attività musicale: la sua natura sperimentatrice e non riconducibile a una "scena" gli è valsa di recente la definizione di “primo vero indie”.

Sul palco è accompagnato dalla band con cui ha scritto e registrato “Fibrillante”: Giovanni “Giuvazza” Maggiore alla chitarra, Marco Lamagna al basso, Claudio Arfinengo alla batteria e Paolo Gambino alle tastiere.

Dopo aver dedicato gli ultimi quindici anni all’esplorazione di diversi generi musicali, spaziando abilmente dal Blues al Folk, fino al Fado portoghese e alla Classica Contemporanea, Eugenio Finardi riporta in tour le sonorità Rock di forte impatto e i contenuti di grande impegno che hanno contraddistinto i suoi primi album Cramps come “Sugo” e “Diesel” senza dimenticare al contempo la sensibilità umana e l’impegno solidale che hanno sempre accompagnato la sua vita artistica.

Queste le date del tour ad oggi confermate: il 9 giugno a Bergamo (Lazzaretto), l’11 giugno a Casalbordino - CH (Piazza G. Paolo I), il 13 giugno a San Donato Milanese - MI (Piazza della Pieve), il 15 giugno a Bologna (Parco delle Caserme Rosse in occasione della Festa della CGIL), il 28 giugno ad Acqui Terme – AL (Piazza Italia).

Fonte Parole & Dintorni


Linkin Park dopo il concerto di Milano esce “The Hunting party”

Cresce l’attesa per l’uscita del loro nuovo album “The Hunting party", prevista per il 17 giugno. Un nuovo brano è acquistabile su iTunes, Final Masquerade e in poche ore ha già raggiunto la top 10.

The Hunting party, somma di una carriera dedicata sia ad estrema innovazione che ad esperta artigianalità, vede i Linkin Park rifarsi ai loro inizi per realizzarsi nel futuro. Dopo aver creato un nuovo modello musicale che incorporava rock e hip-hop con gli album “Hybrid Theory” e “Meteora”, la band ha cambiato completamente genere con le policromie di “Minutes to Midnight”, ma solo per sovvertire le aspettative ancora una volta con la pubblicazione dell’elettronico “A Thousand Suns”.

“Living Things”, del 2012, fondeva strutture compositive folk con suoni estremi elettronici e rock and roll . La direzione intrapresa dalla band suggeriva che “The Hunting Party” avrebbe seguito questa vena elettronica con sfumature probabilmente diverse. Ma poi, di nuovo , i Linkin Park ci sorprendono. Cosa che amano particolarmente fare.

In questo nuovo album, prodotto da Mike Shinoda (che è anche membro fondatore e mente dei Linkin Park), la band multiplatino e vincitrice di svariati Grammy Award ha collaborato per la prima volta con altri artisti. Tra gli 11 brani presenti, infatti, uno vede la partecipazione di Tom Morello (Rage Against The Machine), mentre in altri troviamo Page Hamilton degli Helmet, Daron Malakian dei System Of A Dawn e il rapper Rakim (nel singolo "Guilty all the same").

Fonte Warner Music


Crosby, Stills, Nash & Young annunciano l’uscita di CSNY 1974

Il tanto atteso cofanetto con 40 tracce live, tutte inedite, dal loro leggendario tour estivo del 1974, dall’8 luglio saranno disponibili varie versioni per le etichette Csny & Rhino, inclusi inediti materiali video dei concerti.

David Crosby, Stephen Stills, Graham Nash e Neil Young annunciano l’uscita di CSNY 1974, il tanto atteso box delle registrazioni Live dal leggendario tour del 1974. Le 40 tracce dal vivo registrate 40 anni fa, verranno pubblicate in diversi formati e configurazioni l’8 Luglio 2014. Il box set include 40 tracce distribuite su 3cd, più un bonus DVD di materiale video inedito dai concerti. Le canzoni saranno anche disponibili in versione digitale e in formato Pure Audio Blu-Ray a 192kHz/24-bit.

Si è favoleggiato a lungo su queste registrazioni: CSNY 1974 cattura la straordinaria alchimia armonica della band durante quell’indimenticabile tour negli stadi, durato oltre due mesi, per 31 concerti in 24 città diverse, radunando un pubblico complessivo di oltre un milione di spettatori. Prodotto da Graham Nash e da Joel Bernstein, il box set rispecchia il programma in tre parti elettrica/acustica/elettrica che la band eseguiva ogni sera on stage, rappresentando una versione idealizzata dei concerti di quel tour.

Il cofanetto include alcune delle canzoni più famose di CSNY; brani come “Suite: Judy Blue Eyes”, “Helpless”, “Wooden Ships” e “Teach Your Children”. Durante il tour del 1974, CSNY presentarono in scaletta anche nuovi brani, entrati in seguito nelle tracklist di album come “Time After Time” di Crosby, “Fieldworker” di Nash e “First Things First” di Stills. Diverse canzoni di Young sono inedite, incluse “Traces”, “Love/Art Blues”, “Goodbye Dick” e “Hawaiian Sunrise”.

Formati

CSNY 1974 viene pubblicato per le etichette CSNY e Rhino in varie configurazioni (si veda l’elenco sotto) l’8 Luglio, 40 anni dopo il primo concerto del tour, che si svolse il 9 Luglio del 1974.
CSNY 1974 (3CD & Bonus DVD) - Box set con 40 tracce audio su 3 CD, un bonus DVD con 8 video inediti (recuperati dagli archivi) delle performance Live e un booklet di 188 pagine.
CSNY 1974 (Pure Audio Blu-Ray & Bonus DVD) - 40 tracce audio a 92kHz/24-bit in formato Pure Audio Blu-Ray, più un bonus DVD e un booklet di 188 pagine.
CSNY 1974 (1CD) - 16 tracce, brani elettrici e acustici, selezionati dalla raccolta.
CSNY 1974 (Digital) - Tutte le tracce audio disponibili per il Digital download.
CSNY 1974 (Digital Deluxe Edition) - Tutte le tracce audio disponibili per il Digital download, con l’aggiunta di un booklet digitale e un bonus video sempre in digital download.
CSNY 1974 (Deluxe Limited Edition Box Set) Edizione Limitata (1000 copie numerate), disponibile esclusivamente per l’etichetta CSNY, in un elegante astuccio di legno, con:

- Tutte le 40 tracce su 6 Vinili da 12” e 180 grammi, in custodie rigide da LP.
- 40 tracce audio ad Alta Qualità in formato Pure Audio Blu-Ray.
- Digital download di tutte le 40 tracce.
- Bonus DVD.
- Libro illustrato di grande formato con foto inedite del tour 1974.

CSNY 1974
Tracklist per le seguenti configurazioni:
3CD/ Bonus DVD oppure Pure Audio Blu-Ray / Bonus DVD

Disco 1 – Primo Set
1. “Love The One You’re With”
2. “Wooden Ships”
3. “Immigration Man”
4. “Helpless”
5. “Carry Me”
6. “Johnny’s Garden”
7. “Traces”
8. “Grave Concern”
9. “On The Beach”
10. “Black Queen”
11. “Almost Cut My Hair”

Disco 2 – Secondo Set
1. “Change Partners”
2. “The Lee Shore”
3. “Only Love Can Break Your Heart”
4. “Our House”
5. “Fieldworker”
6. “Guinevere”
7. “Time After Time”
8. “Prison Song”
9. “Long May You Run”
10. “Goodbye Dick”
11. “Mellow My Mind”
12. “Old Man”
13. “Word Game”
14. “Myth Of Sisyphus”
15. “Blackbird”
16. “Love Art Blues”
17. “Hawaiian Sunrise”
18. “Teach Your Children”
19. “Suite: Judy Blue Eyes”

Disco 3 – Terzo Set
1. “Déjà Vu”
2. “My Angel”
3. “Pre-Road Downs”
4. “Don’t Be Denied”
5. “Revolution Blues”
6. “Military Madness”
7. “Long Time Gone”
8. “Pushed It Over The End”
9. “Chicago”
10.“Ohio”

Bonus DVD
1. “Only Love Can Break Your Heart”

2. “Almost Cut My Hair”
3. “Grave Concern”
4. “Old Man”
5. “Johnny’s Garden”
6. “Our House”
7. “Déjà Vu”
8. “Pushed It Over The End”

1CD – Tracklist
1. “Love The One You're With”
2. “Wooden Ships”
3. “Immigration Man”
4. “Helpless”
5. “Johnny's Garden”
6. “The Lee Shore”
7. “Change Partners”
8. “Only Love Can Break Your Heart
9. “Our House”
10. “Guinevere”
11. “Old Man”
12. “Teach Your Children”
13. “Suite: Judy Blue Eyes”
14. “Long Time Gone”
15. “Chicago”

Fonte Warner Music

Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing