Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
21/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

Italia Loves Emilia 150.000 biglietti venduti per il 22 settembre
Data di pubblicazione: 15/09/2012
Italia Loves Emilia 150.000 biglietti venduti per il 22 settembre

Inizio concerto ore 20, apertura porte ore 9- Con Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero, Zucchero

“L’unione fa la forza”: gli artisti coinvolti e la potenza della promozione del network radiofonico riunito hanno consentito di raggiungere l’incredibile cifra di 150.000 biglietti venduti in prevendita per Italia Loves Emilia. Il significativo concerto del 22 settembre al Campovolo di Reggio Emilia, a sostegno della popolazione emiliana colpita dal terremoto, è sold out (inizio concerto ore 20.00 – apertura porte ore 9.00)!

Un risultato ottenuto grazie ai 14 big della musica italiana che saliranno sul palco del Campovolo di Reggio Emilia per dare il loro sostegno alla raccolta dei fondi per la ricostruzione: Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero

Un sincero grazie al network radiofonico riunito per l’occasione in “Radio Loves Emilia”composto da Radio 105, Radio 101, Radio Bruno, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Monte Carlo, RDS, RTL 102.5 e Virgin Radio, che ha promozionato l’evento incessantemente dai primi giorni di agosto coinvolgendo i 30 milioni di ascoltatori nel grande progetto Italia Loves Emilia. “Radio Loves Emilia” trasmetterà a reti unificate i suoni, le emozioni e la grande partecipazione del concerto del 22 settembre al Campovolo di Reggio Emilia.

A fronte della grande richiesta e in accordo con le autorità competenti, gli organizzatori hanno deciso di arrivare a quota 150.000 biglietti, valutando che tale numero sia il limite entro il quale è possibile garantire la sicurezza e l’agilità di afflusso e deflusso dell’area del Campovolo.

Un altro grande “stadio” apre la porte alla solidarietà e alla grande musica: Sky si schiera a sostegno di Italia Loves Emilia partecipando alla raccolta fondi attraverso l’acquisto dell’evento. Per tutti coloro che non sono riusciti ad acquistare i biglietti di Campovolo, Sky trasmetterà il concerto in diretta su Sky Primafila (canale 351), in modalità pay per view, con oltre la metà delle inedite performance eseguite sul palco, un ricco backstage, interviste ai cantanti e agli ospiti presenti, tanti contenuti esclusivi e curiosità. Il ricavato dei “biglietti televisivi” del concerto sarà interamente devoluto a sostegno dei terremotati.

Vista l'urgenza di dare una scuola ai 140.000 studenti che devono tornare nelle aule, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato che l’intera raccolta fondi sarà destinata alla ricostruzione di una o più scuole. L'utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, saranno rigidamente controllati e revisionati da un apposito ente e documentati in tempo reale sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it.

A sostenere i costi e a contribuire con ulteriori fondi, saranno alcune tra le più importanti realtà dell’industria privata italiana.

6 treni speciali per gli spettatori

In occasione di Italia Loves Emilia, Trenitalia, la società di trasporto del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, offrirà il proprio contributo attraverso l’organizzazione di corse speciali di treni per e da Reggio Emilia, per facilitare arrivi e partenze dalla città emiliana.

Queste le tratte dei treni speciali che effettueranno servizio di andata e ritorno, messi a disposizione da Trenitalia:
Napoli – Roma – Firenze – Reggio Emilia
Milano – Reggio Emilia

Inoltre per agevolare il deflusso degli spettatori del grande evento benefico Trenitalia ha implementato con i seguenti treni notturni speciali:
Reggio Emilia – Piacenza – Milano
Reggio Emilia – Bologna
Su entrambe le tratte partiranno 2 convogli a orari differenti.

Con il ricavato dalla vendita dei biglietti dei treni speciali interamente devoluto, Trenitalia sarà al fianco degli artisti e degli organizzatori, protagonisti nella raccolta di fondi, preziosissimi per regalare nuove speranze agli abitanti delle zone colpite dal terremoto.

Vista l'urgenza di dare una scuola ai 140.000 studenti che a settembre devono tornare nelle aule, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato che l’intera raccolta fondi sarà destinata alla ricostruzione di una o più scuole. L'utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, saranno rigidamente controllati e revisionati da un apposito ente e documentati in tempo reale sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it    

Info www.italialovesemilia.it   


Fonte Parole & Dintorni

Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing