Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
12/12/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Sport'

Juniores Genova. Play off verso il titolo provinciale
Data di pubblicazione: 26/02/2012
Juniores Genova. Play off verso il titolo provinciale La conclusione della prima parte del campionato provinciale Juniores ha decretato le otto squadre che hanno conquistato i play off, inizio il 10 marzo con finali a maggio (il calendario uscirà la prossima settimana): dal girone A entrano Anpi Sport E. Casassa (39 punti), Goliardicapolis (38), Genovese (33) e Carignano (32); mentre dal girone B accedono Rivarolese (punti 40), Don Bosco (32), Corniglianese (29) e Sassello (29).

Non ce l’hanno fatta le altre dodici squadre: dal girone A Amicizia Lagaccio (30 punti), Pieve Ligure (27), Nuova Oregina (25), Vecchio Castagna Quarto (16), Sori (9), Atletico Genova (6); dal girone B Multedo (29), Masone (27), Voltrese (26), Ronchese (19), Pontedecimo (16), San Cipriano (1).

Queste squadre, quindi, si contenderanno il titolo provinciale divise in due gironi
- 1° Anpi Sport E. Casassa, Don Bosco, Genovese, Sassello
- 2° Rivarolese, Goliardicapolis, Corniglianese, Carignano.
Gli incontri di andata e ritorno stabiliranno la classifica cui seguiranno le quattro finali dal 1° all’8° posto.

Amicizia Lagaccio, Pieve Ligure, Nuova Oregina, Vecchio Castagna Quarto, Sori, Atletico Genova, Multedo, Masone, Voltrese, Ronchese, Pontedecimo (il San Cipriano non si è iscritto) si affronteranno in un torneo post-campionato che inizierà il 4 marzo fino al 13 maggio con partite di sola andata.

Nel frattempo è stata assegnata la prima coppa, quella “disciplina” conquistata dal Pieve Ligure, Rivarolese e Vecchio Castagna Quarto rispettivamente nelle piazze d’onore.

Alcune curiosità:
- Rivarolese, Don Bosco e Corniglianese, così come Carignano e Genovese, anche nel campionato 2010/11 entrarono fra le prime quattro dei due gironi, allora la finale fu unica fra le prime classificate Carignano (gir. A) e Corniglianese (gir. B) con vittoria della prima ai calci di rigore.
- L’attacco più prolifico spetta all’Anpi Sport E. Casassa con ben 76 reti in 18 incontri davanti a Goliardicapolis (69) e Rivarolese (57).
- La difesa meno perforata è quella del Carignano con 17 reti, seguita da Rivarolese (21) e Don Bosco (22).
- Ospedaletti (Imperia), Speranza (Savona), Carignano (Genova) e Vezzano (La Spezia), vincenti nelle rispettive province, si giocarono il titolo di campione regionale 2010/11 che andò allo Speranza.
- Il Sassello, proveniente dalla provincia di Savona, partecipa per la prima volta al campionato genovese.

(nella foto i ragazzi del Sassello festeggiano l’ingresso ai play off)


gidi



Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing