Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
18/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Attualità'

Olimpiadi. Codacons: “Una presa in giro. Roma inadatta”
Data di pubblicazione: 20/12/2014
Olimpiadi. Codacons: “Una presa in giro. Roma inadatta” “Prima si risolvano i problemi che assillano i cittadini e si concludano le opere avviate”

Il Codacons impugnerà al Tar qualsiasi provvedimento volto a candidare Roma alle Olimpiadi del 2014. Ne dà notizia l’associazione dei consumatori, dopo l’annuncio del premier Matteo Renzi che ha ufficialmente aperto la strada ai giochi olimpici nella capitale.

“Più che una candidatura sembra una presa in giro – spiega il presidente Carlo Rienzi – Roma è una città assolutamente inadatta ad ospitare eventi di tale portata, e la prova di ciò chiunque la può leggere girando per la capitale: opere incompiute costate miliardi di euro alla collettività come la Vela di Calatrava a Tor Vergata o la Nuvola di Fuksas all’Eur; buche stradali che si riaprono ad ogni poggia; montagne di rifiuti che invadono le strade; trasporti pubblici insufficienti e inefficienti; sporcizia presente in centro come in periferia; microcriminalità dilagante, solo per citare alcuni esempi”.

“Al contrario di quanto vorrebbero far credere Renzi & C, Roma è tra le città che meno si prestano ad ospitare eventi di portata mondiale. Solo dopo che saranno risolti i tanti, gravi e cronici problemi della capitale, si potrà pensare ad una eventuale candidatura per le Olimpiadi” – aggiunge Rienzi.

Per tale motivo il Codacons annuncia già da adesso un ricorso al Tar del Lazio per bloccare sul nascere qualsiasi candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024.


Fonte Codacons


Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing