Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
21/11/2017
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Curiosità'

Miss Italia attira le giovani: boom di iscritte a febbraio
Data di pubblicazione: 15/02/2014
Miss Italia attira le giovani: boom di iscritte a febbraio In tante ai casting all’ippodromo di Vinovo (To)

Hanno già superato quota 100 le ragazze iscritte a Miss Italia in Piemonte e Valle d’Aosta. Numeri che fanno ben sperare per la nuova edizione del concorso di bellezza più famoso. Il primo casting del 2014 si è svolto nella collaudata cornice dell’Ippodromo di Vinovo, a due passi dallo Juventus Center, realtà con la quale il concorso collabora da anni.

“Ancora una volta riproponiamo il binomio sport e bellezza – dice Vito Buonfine, agente regionale del concorso - lo scorso 2 febbraio ripartita ufficialmente l'attività dell'Ippodromo, che auspichiamo proficua, in un periodo in cui anche l'indotto legato al mondo dell'ippica è messo a dura prova dalla crisi economica".

Agli ultimi casting le ragazze sono arrivate un po’ da tutte le province. Una ventina le aspiranti che si sono presentate a Vinovo. Tra loro cinque 17enni, che compiranno la maggiore età nei prossimi mesi: Ilaria Fizzotti di San Nazzaro Sesia (No), Irma Ticozzelli di Vercelli, Giulia Bellavista di Santhià (Vc); Anna Tavella di Savigliano (Cn) e Arianna Viale di Boves (Cn). Tre le diciottenni: Erika Cicerone di Novi Ligure (Al), Mara Ghione di Savigliano (Cn), Sophia Scotto di Val della Torre (To), Giulia De Luca di Chieri (To). Quattro le diciannovenni: Giada Foresta di Casale Monferrato (Al), Ambra Grammalo di Racconigi (Cn), Federica Beccasio ed Elena Russo, entrambe di Torino. Una sola ventenne, Sarah Bracco di Milano; due ventunenni, Chiara Reda di San Giorgio Canavese (To) e Martina Allasia di Villafranca Piemonte (To). Infine quattro 23enni, tutte del torinese: Veronica d’Avolio di Moncalieri, Roberta Ferreri di Venaria Reale, Francesca Canali di Rivarolo Canavese e Carola Crystel Cacciatore di Torino.

“Per tante ragazze un'esperienza nuova, per qualcuna un gradito ritorno – dice ancora Buonfine – alcune di loro hanno già partecipato al concorso spuntando ottimi risultati, questa volta ci riprovano confidando nella fortuna”.

Mentre ci si prepara alla nuova edizione del concorso in sinergia con l'emittente televisiva LA7, i casting proseguono ed è possibile iscriversi sia sul sito ufficiale www.missitalia.it   sia attraverso l'account di facebook missitalia.nordovest al quale risponde l'agente regionale Vito Buonfine. Come sempre l’iscrizione al concorso è totalmente gratuita.


Fonte Miss Italia
Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni

Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing