Agenzia Giornalistica - Savona Notizie Agenzia Giornalistica - Savona Notizie
16/08/2018
ASN online - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Agenzia quotidiana di informazioni e opinioni 
   Chi siamo      Servizi      Pubblicità      Per i vostri comunicati      Collabora      Lettere al direttore      Newsletter
Registrati
login:
password:
Hai dimenticato la password?
Attualità
Cronaca
Cultura
Curiosità
Dove andare
Gastronomia
Informatica
Musica
Politica
Racconti e poesie
Scadenze
Sport
AMICI DEL SASSELLO
 Associazione
 Biblioteca
 La Voce del Sassello
 Museo Perrando
Google

   BORSA
METEO

 

Argomento 'Musica'

Skiantos, il ritorno con “Dio ci deve delle spiegazioni”
Data di pubblicazione: 09/02/2009
Skiantos, il ritorno con “Dio ci deve delle spiegazioni” Venerdì 6 è uscito il nuovo album

A cinque anni dalla pubblicazione dell’ultimo disco di inediti, è uscito il nuovo album degli Skiantos “Dio ci deve delle spiegazioni” (prodotto da Estragon Booking e Walcor, distribuito da Universal). Il disco sarà in vendita al prezzo speciale di 9,90 euro.

“Trattasi di lavoro discografico ad alto tentativo d’introspezione – dicono gli Skiantos - come dimostrano i testi delle canzoni, e in parte anche lo stesso titolo, che si fa carico di alcune domande di carattere umano-esistenziale a largo respiro: Perché ci è stata affidata questa vita? Qual è la nostra missione sul Pianeta?” Gli Skiantos tentano, a loro modo, di dare una risposta: “Riconosciamo una legittimità al dubbio, alla perplessità e alla…”dissenteria” dei più scettici! solo gli scemi non provano dubbi….e su questo non abbiamo alcun dubbio!!”

Queste le tracce presenti in “Dio ci deve delle spiegazioni”: Testa di Pazzo, Il razzista che c’è in me, Sensazione magica, Merda di artista, Tu tremi, Senza vergogna, Io sono un perdente, Una vita spesa a skivar la fresa, Odio il brodo (e le complicazioni), Senza libretto di istruzioni.

Gli Skiantos sono Roberto ‘Freak’ Antoni (voce) e Fabio ‘Dandy Bestia’ Testoni (chitarra e cori), entrambi anima storica del gruppo. Sul palco anche Max ‘Magnus’ Magnani (basso e cori), Luca ‘Tornado’ Testoni (chitarra), Gianluca ‘La Molla’ Schiavon (batteria).

La band che ha inventato il rock demenziale festeggerà insieme al suo pubblico i 32 anni di carriera (“32 anni sulla cresta dell’onta”, come ama ripetere ‘Freak’ Antoni) con il “Il Fogna Tour. Il tour dell’unico gruppo che parte dalle cantine per arrivare alle fogne”.

Queste le prime date del tour organizzato da Estragon Booking:

- 13 febbraio PORDENONE Deposito Giordani
- 14 febbraio BOLOGNA Estragon
- 21 febbraio FOLIGNO (Perugia) Arci Feedback
- 6 marzo ROMA Circolo degli artisti
- 20 marzo TREZZO D’ADDA (Milano) Live Club
- 28 marzo RONCADE (Treviso) New Age Club
- 4 aprile CESENA Vidia
- 17 aprile CATANIA Mercati Generali
- 18 aprile PALERMO I Candelai


Fonte Parole & Dintorni
Stampa Torna alla home page
 ARCHIVIO
 
RICERCA IN ASN   
 
  FOTO GALLERIA
SCRIVI
(solo utenti registrati)
Opinioni
Commenti
Sfoghi
Racconti e poesie
Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Ulteriori informazioni


Privacy Copyrights © - ASN - Agenzia Giornalistica SavonaNotizie - Tutti i diritti sono riservati
direttore responsabile: Gianpaolo Dabove - partita Iva 00874170095
  realizzato da Visiant Outsourcing